• 200 gr di farina 00
  • 80 gr di cacao olandese
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 140 gr di burro morbido
  • 175 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 250 m di latte
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di saba

Marzo è stato un mese lungo, duro, impegnato…nella mia vita c’è stata una grande perdita ma anche un nuovo piacevole arrivo. Uno dei mille impegni che porto a termine oggi è il Saba gastronomic contest di cui vi avevo già parlato! Sul filo del rasoio arriva la mia ricetta.. Guardando le altre ho visto come molte bloggers abbiano abbinato la saba a carne o piatti salati, io invece ho deciso di usarla per fare dei dolcetti. La dolcezza della saba contrasta con l’amaro del cacao olandese in queste whoopie pies che derivano dalla tradizione amish. Le whoopie pies sono una via di mezzo tra delle morbide tortine e dei biscotti. Assaggiatele e la vostra espressione di sorpresa sarà whoopie!

Preparazione:

Unite in una ciotola di ingredienti secchi (farina, cacao, sale e bicarbonato di sodio) setacciandoli.

In un altro recipiente sbattete con una frusta il 80 gr di burro ammorbidito insieme allo zucchero di canna per circa 3 minuti. Unite poi l’uovo e l’estratto di vaniglia e montate per altri 2 minuti. Unite metà degli ingredienti secchi e del latte e sbattete finché il tutto non ha una consistenza morbida. Poi unite anche l’altra metà e amalgamate bene.

Su una teglia ricoperta di carta da forno mettete un cucchiaio di impasto per ogni pie, separando di circa 4 cm ogni pallina di impasto perché gonfierà in cottura. Infornate in forno caldo a 190° per circa 10 minuti o fino a quando toccando leggermente con il dito le pies vedete che sono morbide e ritornano su. Toglietele dal forno e dopo 5 minuti mettetele su una griglia a raffreddare.

Nel frattempo preparate il frosting alla saba montando 60 gr di burro morbido e aggiungendo a mano a mano lo zucchero a velo. Mentre montate aggiungete a uno a uno i cucchiai di saba e se la consistenza vi sembra troppo compatta aggiungete un goccio di latte.

Costruite le vostre whoopie pies mettendo al centro di ogni metà al cacao un cucchiaio di frosting alla saba, sovrapponete con un’altra metà e schiacciate leggermente fino a quando il frosting non raggiunge i bordi.