• 200 gr di tagliolini all'uovo
  • 2 code di astice o aragosta
  • 1 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • cipolla o scalogno
  • pomodorini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale, peperoncino e olio Q.B.

Tempo fa vi avevo parlato di libri e di cucina e di un libro in particolare: Vita di Giulietta, una passeggiata per le strade e le strutture di Verona in cui verrete accompagnati da una Giulietta Capuleti bambina. Questo libro è una guida ai ristoranti, pasticcerie, hotel e bed&breakfast veronesi che hanno deciso di fare una dedica all’eroina shakespeariana. Sfogliando le pagine di questo libro mi ha subito incuriosito la ricetta dei tagliolini alla Giulietta creata dal ristorante Giulietta e Romeo, un piatto romantico e sofisticato a base di astice perfetto per una storia d’amore come quella di Romeo e Giulietta.

Se non avete il tempo di fare una fuga romantica a Verona provatelo a rifarlo a casa con questa ricetta!

Preparazione:

Pulite l’astice tagliando le code a metà e poi in pezzi. Tritate finemente carota, sedano e cipolla e fateli soffriggere con un filo d’olio in padella.

Quando il soffritto è dorato unite l’astice e fatelo rosolare fino a quando assume un colore rosso. Sfumate con il vino bianco, fatelo evaporare e aggiungete i pomodorini.

Salate e aggiungete peperoncino a piacere, coprite e fate cuocere per circa 10/15 minuti. Nel frattempo portate una pentola d’acqua a bollore e buttate i tagliolini. Dopo un minuto da vengono a galla scolateli e fateli saltare in padella insieme al sugo d’astice. Servite in due piatti e accompagnate con uno spumante servito fresco!