Venerdì sera torno a casa dopo una lunga settimana di lavoro e 1 ora e mezza di macchina, e col senno di  poi sarebbe stato meglio prendere il treno visto che stamattina mi hanno tamponata.. Arrivo tardi ma con tanta voglia di cibo indiano, ma poco budget per andare al ristorante! All’inizio mi dico che posso riproporre alle amiche un grande classico, ovvero il pollo al curry con riso pilaf, e invece poi mi rendo conto che con ingredienti simili avrei potuto realizzare un piatto nuovo ma altrettanto buono! Rovisto nella dispensa strapiena di spezie (mia mamma è una patita) e riesco a trovare tutto quello che mi serve: cumino, foglie di curry, semi di senape, curcuma..siamo fornitissimi a casa mia!! E così ecco che in meno di un’ora sono riuscita a preparare un gustosissimo piatto unico che ha fatto leccare i baffi ai miei ospiti. Il protagonista di questo piatto è il pollo birmano, arricchito da una salsina speziata e profumata di citronella. Ad accompagnarlo un riso che da allegria solo a guardarlo grazie al giallo della curcuma reso speciale dall’aggiunta di cocco, limone e nocciole!!

POLLO BIRMANO
Ingredienti:
  • 1 kg di pollo (io sovraccosce)
  • 2 steli di citronella o 3 cucchiai di citronella secca
  • 1 cipolla
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 3 cucchiaini di curcuma
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 3 foglie di alloro
  • 1 tazza di brodo di pollo
  • ghee o burro
In un’ampia casseruola fate sciogliere abbondante ghee (potete sostituirlo con il burro) e fateci dorare dentro la cipolla tritate. Aggiungete tutte le spezie e gli spicchi d’aglio schiacciati e fate andare per un minuto fino a ottenere una salsina cremosa. Aggiungete i fusi di pollo facendogli assorbire bene la salsina di spezie. Appena si sono colorati aggiungete il brodo di pollo, coprite e lasciate cuocere per circa 45 minuti (il tempo di cottura dipende dalla grandezza dei pezzi di pollo).
Quando il pollo è tenero toglietelo dalla casseruola, alzate il fuoco e fate evaporare il liquido in eccesso finchè la salsa non ha ottenuto una consistenza cremosa. Coprite il pollo con la salsa.
RISO AL LIMONE E COCCO
Ingredienti:
  • 1 tazza e mezzo di riso a grana lunga (io basmati)
  • 2 tazza d’acqua
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 3 foglie di curry
  • 2 cucchiai di nocciole o mandorle tritate
  • 1/2 cucchiaino di semi di senape
  • 2 cucchiai di cocco grattugiato
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 limone spremuto e la sua scorza
  • burro

In una pentola antiaderente mettete il riso, l’acqua e la curcuma e fate cuocere coperto per circa 12 minuti da quando l’acqua bolle. Nel frattempo mettete il cocco in un bicchiere con il latte per farlo ammorbidire. Quando il riso è pronto spegnete e aggiungete il cocco.
In un altro pentolino con un pò di burro scaldate le nocciole tritate, le foglie di curry e i semi di senape. Quando i semi iniziano a scoppiettare spegnete e aggiungete anche questo composto al riso insieme al succo di limone.
Mescolate bene il tutto e grattugiateci sopra un pò di scorza di limone. Servite caldo.
I due piatti sono perfetti da mangiare insieme. Il riso con la salsina del pollo è qualcosa di indescrivibile. Tutto il piatto oltre a essere davvero saporito e ha un colore davvero allegro. Provare per credere, cromoterapia e aromaterapia in un colpo solo!!
Non potevamo non partecipare di nuovo al contest sui piatti unici della cara Eleonora! E con questo trionfo si spezie partecipiamo a due contest proprio su questo tema: il primo è quello di Verdecardamomo e il secondo della Scimmia cruda!