• 90 gr di burro
  • 90 gr di farina 00
  • 90 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • un goccio di latte
  • 1/2 limone (succo e scorza)
  • 80 gr di philadelphia
  • 80 gr di zucchero a velo

Ieri mi è venuta voglia di cupcakes! Nonostante abbia ricevuto richieste pressanti sul rifacimento degli Espresso cupcakes ho deciso di farne un nuovo tipo..si sa che non ci si può ripetere! Dopo una giornatina di lavoro mi sono messa a sfogliare Cake days, il libro di Hummingbird bakery, in cerca di ispirazione. Tempo di fare la spesa non ne ho avuto e quindi mi sono dovuta arrangiare con quello che avevo in casa. Il caso ha voluto che qualche settimana fa al supermercato abbia trovato i semi di papavero e, essendo previdente, li ho presi per fare qualche dolcetto! E ieri è stato il momento giusto.. Mi sono ispirata al loaf con limone e semi di papavero che ho trovato sul libro e l’ho trasformato in tanti morbidi dolcetti, croccanti grazie ai semini e saporitissimi grazie al limone. Per finire mi sono inventata un frosting delicatissimo al limone e formaggio, per niente stucchevole e molto saporito!

Preparazione:

Montate il burro ammorbidito insieme allo zucchero con uno sbattitore elettrico. Quando è montato aggiungete l’uovo finchè non bene amalgamato. In un’altra ciotola setacciate gli ingredienti secchi (farina, lievito e sale), aggiungete i semi di papavero e la scorza grattugiata del mezzo limone.
Unite gli ingredienti secchi al composto di uova, zucchero e burro in 3 volte, usando sempre lo sbattitore elettrico a bassa velocità. Alla seconda aggiunta unite anche un goccio di latte per rendere leggermente meno denso il composto. Aumentate la velocità e sbattete fino a quando il composto è omogeneo.
Mettete i pirottini di carta in una teglia per muffins e riempiteli fino a 2/3 con il composto ottenuto. Infornate per 15-20 minuti in forno caldo a 170° e sfornate quando passano il test dello stecchino!
Mentre i cupcakes sono in forno preparate il frosting al formaggio e limone. In una ciotola mettete il philadelphia e schiacciatelo con una forchetta, unite il succo di limone e montate con una frusta finchè il composto è liquido. Aggiungete a poco a poco lo zucchero a velo evitando di formare grumi. Quando i cupcakes sono cotti e raffreddati mettete un cucchiaio di frosting al limone sopra ognuno e lasciateli asciugare. Io li ho decorati con delle bandierine coordinate con i pirottini, comprati durante il mio foodie tour a Londra.
Sono davvero da provare.. leggeri, soffici, profumatissimi grazie al limone e con quel tocco particolare e croccante dato dai semi di papavero. Le cavie del mio ufficio li hanno promossi a pieni voti!
Con questi cupcakes partecipiamo al contest