• 250 gr di chicche di patate
  • 3 fette di salmone affumicato
  • 10 asparagi
  • mezza cipolla
  • crema di tartufo

Buondì a tutti e tanti auguri di buon Natale in ritardo!!

Come avete passato le feste?? Fatto indigestione di tortellini, tacchini, cotechini e chi più ne ha più ne metta?? Noi sì!! Giusto il tempo di riposarsi questa settimana e poi.. capodanno!! Ecco il nostro consiglio per il cenone! Un piatto semplice ma molto natalizio, dato che siamo ancora nell’atmosfera luccicante delle feste.. Perfetto per capodanno grazie alla presenza del salmone affumicato. La sua particolarità è l’aggiunta della crema di tartufo bianchetto, nel mio caso un preziosissimo barattolino acquistato da un produttore locale.
Gli ingredienti che vi serviranno per cucinare questo ricco primo per 3 persone sono:
  • 250 gr di chicche di patate
  • 3 fette di salmone affumicato
  • 10 asparagi
  • mezza cipolla
  • crema di tartufo
Per prima cosa tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con un pò d’olio EVO. Tagliate a pezzetti gli asparagi, rimuovendo la parte finale più dura e mettete anche quelli in padella. Tenete da parte le punte che sono più delicate e avranno aggiunte dopo qualche minuto quando i gambi saranno già morbidi.
Sfumate con un goccio di vino bianco, pepate. Non salate troppo dato che il salmone è già di suo molto salato. Tagliate il salmone a tocchetti e fatelo saltare in padella insieme agli asparagi.
Cuocete le chicche di patate in una pentola d’acqua bollente e rimuovetele con una schiumarola non appena vengono a galla, trasferendole direttamente nella padella con il sugo.
Aggiungete un cucchiaino di crema di tartufo bianchetto e un cucchiaio di acqua di cottura delle chicche per sciogliere la crema.
Fate saltare il tutto molto velocemente, giusto il tempo di amalgamare il tutto, per evitare di rompere le chicche di patate. Impiattate e servite il vostro piatto profumatissimo!!
Buon appetito e buon 2011!!!
Con questa ricetta partecipiamo al contest